verdeca

Càla è una Verdeca del Salento, un vitigno indigeno pugliese, uno dei più antichi.
Si ritiene, infatti, che la varietà “verdeca” sia stata introdotto in Italia dai Greci, come spesso è avvenuto per altri vitigni dell’area Ionica.
 
Come di consuetudine, anche il nome Càla vuole essere un nome che omaggia le bellezze della nostra terra, la Puglia.
Non a caso, Càla significa “insenatura” e la Puglia ne è particolarmente ricca.
 
Càla è una Verdeca dal colore giallo con riflessi verdognoli. Un vino bianco che si distingue per la sua eleganza e il suo perfetto bilanciamento.
Il bouquet del vino Càla ricorda i fiori bianchi, mentre al palato spicca la sua mineralità e il suo retrogusto agrumato.

Perfetto da abbinare con frutti di mare e pesce crudo, insalate estive e pesce al sale.

Comments are closed.