primitivo di manduria dop

Questo Primitivo di Manduria DOP si chiama “Gocce”.
Le vigne di Gocce sono coltivate ad alberello nella zona di Manduria secondo antiche tradizioni familiari.
Queste vigne sono molto basse con tronchi spessi e ogni alberello, che ha un’età media di 55 anni, produce una quantità limitatissima di grappoli.
A tal proposito, per questo vino Primitivo viene effettuata una raccolta manuale per non arrecare danni né all’uva né alla pianta stessa che va preservata.
Un altro motivo per il quale si esegue la raccolta manualmente è anche la curiosa disposizione degli alberelli che non segue la logica dei filari coltivati a tendoni. Infatti, questi alberelli sono molto ravvicinati fra loro, esattamente come erano coltivati in passato, non lasciando spazio alle macchine di passare tra i filari.
La quantità limitata prodotta da questi vigneti, permette così di avere una qualità eccezionale per ogni singolo chicco d’uva.
E’ da qui che deriva il nome Gocce, perché per noi ogni singolo chicco è una goccia d’oro, la massima espressione della nostra splendida terra.
Gocce è un Primitivo di Manduria DOP molto corposo che si presenta con un colore rosso intenso dai riflessi violacei.
E’ un vino che si sposa molto bene sia con carni rosse che con brasati e formaggi stagionati.
Inoltre la piacevole complessità di questo vino Primitivo lo rende perfetto anche come vino da meditazione. Infatti se lasciato riposare in un calice adeguato, si potrà notare come ad ogni intervallo di tempo trascorso, esso si evolva in qualcosa di nuovo e inaspettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *